Cosa cambia in Movable Type 3.3 - Parte 2

Nel precedente articolo abbiamo analizzato le principali novità di Movable Type 3.3.
Analizziamo ora, una per una, tutte le modifiche.

Altre novità in Movable Type 3.3

Non siete ancora soddisfatti.
Vediamo allora tutte le modifiche introdotte da Movable Type 3.3 rispetto alla precedente versione 3.2.

Main Dashboard

Main page

La prima modifica sostanziale si incontra nella homepage del pannello di controllo del blog.
I pannelli laterali con il riepilogo degli ultimi commenti, trackback e post si spostano al centro occupando lo spazio della lavagna virtuale, ora in alto a destra.

Un nuovo pannellino riepiloga i plugin disponibili.

New Entry

New Entry

Non si segnalano particolari novità in questo pannello, a parte una rivisitazione grafica e l'introduzione di un comando per allargare o ridurre la dimensione delle aree di inserimento del contenuto di un post.
Aggiunta anche la form per l'inserimento dei tag, come visto in precedenza.

Un'importante modifica coinvolge invece la funzione di creazione dei nomi dei file e delle cartelle e, in generale, la struttura della procedura dirify.
In precedenza, nel caso di caratteri speciali, Movable Type semplicemente escludeva il carattere troncando di fatto il termine. Un titolo come Scopri la città produceva come nome del file scopri_la_citt, la stessa cosa per i nomi delle cartelle delle categorie.
A partire da Movable Type 3.3 la piattaforma riconosce il valore del carattere speciale e lo sostituisce con il carattere dell'alfabeto corrispondente. Nel caso precedente il nome del file è diventato scopri_la_citta.

Save entry message

Se invece state per passare ad un'altra pagina ma non avete ancora salvato il contenuto corrente un avviso vi chiede conferma prima di procedere, evitando che venga cancellato per sbaglio il post appena scritto.

Entries

Modifiche limitate anche alla pagina di visualizzazione delle entry. Oltre all'introduzione del feed, anticipato in precedenza, è stato aggiornato il sistema di filtro inserendo anche i tag come discriminante.
Un collegamento diretto al post permette di visualizzare la pagina sul lato pubblico senza dover aprire l'interfaccia di modifica.

L'interfaccia power-editing mode diventa Batch Editor senza ulteriori cambiamenti.

Upload File

Upload file

Interessantissime novità per il pannello di upload di file. Grazie all'area Set Upload Path è possibile specificare il percorso per il salvataggio dei file caricati.
Questo era già possibile in precedenza, ma adesso è disponibile un menu a tendina che in automatico crea un percorso in base alla data di salvataggio, consentendo di raccogliere in cartelle i file.
Peccato non poter personalizzare il menu da un pannello di controllo, specificando ad esempio una lista di cartelle predefinite.

Comments, Commenters e Trackbacks

Empty trash

Poche le modifiche a questi pannelli, salvo l'introduzione dei feed descritti in precedenza e l'inserimento di un comando per svuotare la lista dei commenti e dei trackback catalogati come Junk.

Templates

Templates

Miglioramenti nella gestione dei template. Tra le modifiche minori da segnalare un collegamento al file generato, come per le entry, per visualizzare subito il risultato sul lato pubblico.
Ritocchi anche nelle pagine di gestione dei template, con l'inserimento dei comandi per espandere la casella di testo già segnalati per il pannello di creazione di un post.

Plugins

In fondo compaiono i collegamenti per i plugin visti in precedenza.

Categories

Ritocchi al pannello di configurazione delle categorie che ora si suddivide in due aree: Details e Settings.
La prima contiene le informazioni generali come il nome e la descrizione, la seconda le impostazioni di configurazione.

Una modifica molto importante riguarda la separazione tra l'etichetta della categoria ed il nome della cartella generata. Movable Type 3.2 generava in automatico una cartella applicando un algoritmo in base al nome dell'etichetta, con la conseguenza che se il nome cambiava anche la cartella era costretta a cambiare.
Ora etichetta e nome cartella sono indipendenti, consentendo di specificare etichette a piacere e nomi di cartella maggiormente comprensibili.

Settings

Basic settings

Alleggerimenti per il pannello delle impostazioni. Una nuova modalità, chiamata Basic Settings, raccoglie tutte le impostazioni essenziali in due sole tab: Settings e Plugin.
Selezionando il comando Switch to Detailed Settings si accede al pannello completo vecchio stile.

New Entry settings

Per quanto riguarda le nuove funzioni, l'area New Entry Defaults offre un pannello per configurare il pannello di inserimento di nuove entry.
L'area Plugin mostra le configurazioni di tutti i plugin disponibili, compresi i nuovi arrivati.

Search & Replace

Search & Replace

Miglioramenti anche nel pannello di ricerca. Definita una query ed ottenuti i risultati, è possibile associare o rimuovere un elenco di tag ad una lista di risultati.
Potete utilizzare questa funzione, ad esempio, per aggiungere in massa i tag alle entry pubblicate prima dell'aggiornamento alla nuova versione di Movable Type.

Come negli altri casi, anche qui è disponibile un link per visualizzare immediatamente il post sul lato pubblico.

Activity Log

Activity log

Oltre alle modifiche già commentate per l'area Activity Log, da segnalare un piccolo cambiamento strutturale.
Nel caso di errori su Ping o editing di entry, non è più visualizzato il log completo bensì un riassunto, in favore di un comando per visualizzare i dettagli.
Questo garantisce un elenco più lineare e maggiormente consultabile.

Import / Export

Questo pannello è probabilmente il meno aperto, ma ben ne conosce l'importanza chi lo ha utilizzato.
Il nuovo sistema di importazione di Movable Type 3.3 garantisce maggiore flessibilità.
E' possibile scegliere a chi assegnare i post importati, individuare in automatico la codifica e indicare la categoria.

Modifica essenziale rappresenta il sistema di upload. In precedenza era necessario inserire il file da importare in un'apposita cartella sul server, azione che non sempre è possibile.
Ora l'importazione è immediata poiché il file può essere scelto direttamente dal nostro hard disk.

Affezionati al vecchio sistema?
Scegliete Importing from another system? ed apparirà il pannello di Movable Type 3.2.

Non tutto si vede...

Movable Type 3.3 non cambia solo nel pannello di amministrazione, ma anche nella sua struttura interna.
Ci sono stati cambiamenti nell'algoritmo di ricerca, in quello di filtro e nei plugin antispam.
Per questi non possiamo fornirvi ulteriori dettagli o suggerimenti che non siano quello di consultare la guida in linea della nuova release.