Rilasciato RSSOwl 1.2

Personalizzazione della Toolbar Domenica è stata rilasciata una nuova versione per il popolare lettore per feed RSSOwl.
La nuova release si rivela estremamente ricca di novità, come parzialmente descritto nell'anteprima che RSS World pubblicò a settembre.

La prima grande innovazione è rappresentata dal completo sistema di personalizzazione della barra degli strumenti.
E' possibile scegliere quali elementi mostrare ed in quale ordine. Le icone possono essere mostrate in formato testuale, grafico o in entrambi i modi. Una comoda opzione consente di attivare o disattivare la barra a piacimento.

Ricerca delle Opzioni Il pannello delle preferenze integra un nuovo campo di ricerca per trovare e raggiungere l'opzione che si desidera modificare.
Questa caratteristica garantisce un accesso diretto alle impostazioni.
In aggiunta, l'intero sistema di ricerca delle news è stato migliorato aggiungendo nuovi campi da selezionare per ricerche avanzate.

Il sistema di esportazione dei dati è stato notevolmente migliorato.
In particolare, la versione HTML è ora validata e si presenta con un look più gradevole.

Accogliendo un suggerimento inviato da RSS World anche il sistema di individuazione di feed su un sito ha subito leggere modifiche.
Un controllo disabilita automaticamente la selezione sui feed trovati ma già presente nell'elenco dei propri preferiti.

RSSOwl ora supporta il formato Atom 1.0 estendendo l'elenco dei formati compatibili.
Lo sviluppo costante ed il continuo miglioramento hanno reso nel tempo RSSOwl un programma solido ed estremamente apprezzato. A testimonianza, il rilascio è stato annunciato domenica anche sul famoso portale Slashdot.

Una nota per gli utenti Mac. A causa di alcune incompatibilità la release 1.2 per questa piattaforma è stata temporaneamente ritirata dal download.
Una nuova release dovrebbe essere rilasciata entro domani.

E' possibile scaricare il programma dalla pagina di download.
A giorni sarà completato l'aggiornamento della versione italiana del tutorial ufficiale.