Feed Rinse introduce i canali e rivela gli account a pagamento

Feed Rinse Dopo aver giocato un po' con i filtri, Feed Rinse ha annunciato l'attivazione dei canali.

Un canale è, di base, un unico feed risultato di un mix di più feed sorgenti.
E' possibile assegnare ad un canale un numero illimitato di feed, mixarli tra loro, applicare tutti i filtri del caso e poi spedire l'output shakerato e centrifugato ad un unico feed finale da dare in pasto al proprio aggregatore.

I canali sono disponibili solo per gli account a pagamento, tuttavia anche l'account gratuito al momento ne consente l'accesso.
Un incidente di percorso?

A proposito di account a pagamento, lo stesso giorno Feed Rinse ha reso note le fasce di prezzo degli upgrade dall'account base.
I tre tipi di pacchetti sono Premium, Plus e Cheap e costano rispettivamente $5, $3 e $1 al mese.

Rispetto all'account base offono maggior numero di filtri, canali e la funzionalità di selezione dei contenuti attraverso espressioni regolari.

Una tabella comparativa di prezzi e funzioni riepiloga le caratteristiche di tutti gli account.