Un carico di novità per coComment

Logo di coComment coComment è un servizio molto popolare per il tracciamento in rete dei commenti nei forum e nei blog.
Il suo funzionamento è molto semplice: 1. apri la pagina del thread / post che vuoi seguire, 2. aggiungila alla tua lista personale e 3. iscriviti al tuo feed personale, dove riceverai gli aggiornamenti sulle ultime risposte inserite.

Questa settimana il team di coComments ha rilasciato la versione beta della nuova release della piattaforma, con un carico notevole di novità.
Vediamone alcune.

Cococrawler

Cococrawler è il nome del nuovo crawler di coComments, uno spider con l'obiettivo di monitorare i thread inseriti dagli utenti nella propria lista di controllo ed individuare nuovi commenti.
Cococrawler supporta le principali piattaforme per blog quali Wordpress, Typepad, MovableType, Blogger, Flickr, digg, Kaywa, Blogsphere, Kulando, ExpressionEngine e tblog.

Tracciamento delle conversazioni altrui

Una delle funzionalità che più mancava al "vecchio" coComments era la possibilità di monitorare conversazioni altrui, quelle dove sostanzialmente non si aveva partecipato.
Con l'introduzione di Cococrawler questa lacuna è stata colmata e possono essere aggiunte alla propria checklist anche discussioni esterne.

Nuova interfaccia

Con il supporto di Namahn l'interfaccia è stata leggermente rinnovata tenendo in considerazione i principali parametri di usabilità.
La homepage è stata migliorata per agevolare l'iscrizione di nuovi utenti ed il login.

Filtro delle conversazioni

Un nuovo sistema di filtri permette di classificare le conversazioni.
Purtroppo non è ancora possibile scremare le discussioni per contenuti o determinate parole chiave.

Prova il servizio senza registrazione

Siete curiosi di provare coComments ma non siete troppo dell'idea di creare l'ennesimo account su un servizio web?
Da oggi potete provare il servizio senza registrarvi grazie all'uso di un cookie temporaneo. Se poi decidete di aprire un account completo potrete sempre recuperare tutte le conversazioni già nella vostra checklist.

coComments propone miglioramenti anche in altre funzioni già disponibili in precedenza, ad esempio con l'introduzione del famoso plugin antispam Akismet.