WordPress.com introduce l'hosting VIP

Non è passato neppure un anno dall'apertura di WordPress.com, tuttavia non è difficile individuare tra le migliaia di blogger che hanno già adottato questa piattaforma alcuni personaggi di rilievo come Robert Scoble o Anousheh Ansari.

Sfruttando l'opportunità Matt ed il suo team hanno deciso di introdurre un nuovo servizio a pagamento, chiamato VIP Hosting.
Questo servizio speciale comprende la gestione di un account WordPress.com senza limiti di blog, con la possibilità di gestire l'importazione dei contenuti ed i DNS dei propri domini.
Per gestire al meglio il traffico il carico degli utenti è bilanciato su decine di server garantendo performance di qualità.
L'amministrazione della piattaforma avviene tramite connessione SSL protetta e l'utente ha a disposizione una vasta gamma di servizi esclusivi come la gestione dei template via SVN (Subversion), la configurazione di plugin personalizzati e nessuna restrizione su script o pubblicità.

Il costo di questo servizio è di $500 di setup e $250 mensili di canone.
Ulteriori condizioni sono un logo WordPress.com sul sito ed il puntamento dei tag al sistema di community interno di WordPress.com.

Il programma è pubblicizzato come estremamente esclusivo e solo una clientela selezionata potrà usufruire di questo servizio.
Rappresentano requisiti essenziali un numero di visite giornaliere adeguato ed una certa popolarità del blogger.
Insomma, un hosting per soli VIP!