Google rende pubblico il numero di lettori di un feed

Google Reader Logo Raccogliendo le richieste ed i suggerimenti da parte di utenti ed aziende, il team di Google Reader ha recentemente introdotto una novità che renderà felice chiunque si occupi di web analytics.
A partire da ieri, infatti, il team di Google Reader ha confermato che d'ora in avanti sia il crawler di Google Reader, sia quello di Google Personalized Homepage, conterranno il numero di utenti iscritti al feed richiesto.

Questa particolare informazione è un dettaglio che molti aggregatori già offrono. Ad esempio, analizzando le user agent di Rmail e Bloglines è possibile notare come a fianco della voce subscribers sia disponibile un valore numerico corrispondente al numero dei lettori.

Non è stato facile, spiega Justin Haugh, raccogliere e riunificare questo valore tra tutti i prodotti che usano Google, ma alla fine l'obiettivo è stato raggiunto.

Chi analizza periodicamente le statistiche d'accesso al proprio feed, ad esempio utilizzando i servizi di FeedBurner, si aspetti una crescita nel numero di utenti dovuta all'integrazione di questo nuovo valore.