Google acquisisce FeedBurner

Logo di FeedBurner E' confermato. La piattaforma di gestione dei feed FeedBurner è stata acquisita da Google.
A confermarlo sul blog di FeedBurner è Dick Costolo, uno dei 4 fondatori della società che in meno di 5 anni ha saputo diventare leader nella gestione e distribuzione dei feed.

Dell'acquisizione si era già parlato un anno fa, ma all'epoca la trattativa o fallì o, più probabilmente, non fu mai iniziata.
Nelle scorse settimane diverse indiscrezioni davano per conclusa la fase di acquisizione, confermata il primo giugno.

Dunque ora FeedBurner, con annessi feed, account e dati, fa parte di Google.
C'è già chi prevede numerosi cambiamenti, vantaggiosi o meno, in seguito a questa notizia.

Tra i più plausibili, spiccano

  • integrazione dei servizi di FeedBurner nei sistemi di analisi come Google Analytics
  • la conversione a CPC del sistema di advertising di FeedBurner, probabilmente con integrazione di Google AdSense
  • integrazione di FeedBurner come sistema predefinito per Blogger

Ma le possibilità di interazione sono in realtà decine, centinaia.
Non tutti gli utenti considerano positiva questa acquisizione così, per venire incontro alle esigenze di questo gruppo di account, fino al 15 giugno FeedBurner offre la possibilità di richiedere la completa cancellazione del feed e di tutti i dati associati all'account.

Ulteriori dettagli sull'acquisizione sono disponibili nelle FAQ su FeedBurner.