Il feed

Le informazioni scritte nei formati RSS sono distribuite attraverso l'uso di file, chiamati feed.
I feed contengono informazioni sul sito di origine, sul file in sé e, in particolare, la lista di elementi che costituisce i veri e propri dati da distribuire.

La traduzione letterale del termine "feed" è nutrimento. Nonostante a prima vista il suo significato possa sembrare lontano dal concetto di RSS, in campo tecnico la parola feed è usata in inglese per indicare il contenuto di un canale di trasmissione.

L'RSS corrisponde ad una modalità di distribuzione di informazioni e a tutti gli effetti il feed rappresenta i dati forniti attraverso questo canale.
In un certo senso potremmo dire che il feed è il nutrimento per la rete e per tutte quelle applicazioni affamate di contenuti RSS.

L'analisi completa della struttura di un feed va oltre allo scopo di questo capitolo.
Al momento è sufficiente sapere che, in linea generale, il feed rappresenta una lista di elementi. Ciascun elemento, definito item, contiene al suo interno un titolo rappresentativo, un collegamento alla risorsa, una descrizione o riassunto e, facoltativamente, una serie di informazioni aggiuntive.

Questa struttura si adatta ad infinite situazioni: le news di un giornale o di una rivista, l'elenco di prodotti di un negozio, la lista dei viaggi di una agenzia ed in generale a qualsiasi situazione che preveda una lista di oggetti.
Considerando il primo caso, ecco come potrebbe presentarsi un esempio di un elemento corrispondente ad una notizia.

<item>
<title>RSS è ancora un termine sconosciuto</title>
<link>http://www.rss-world.info/news/198</link>
<description>Uno studio condotto da Pew Internet &
American Life Project ha evidenziato ... </description>
</item>